Il progetto

Il Progetto > Elicicoltura

website template image

5. Elicicoltura

L’Elicicoltura da diversi anni a questa parte , si sta rivelando una delle attività che gode di sempre maggior attenzione. Da qualche anno è possibile allevare lumache con un nuovo metodo, definito “Elicicoltura Indoor”, ovvero quello in serra, con lumache che vivono nel terreno seminato, esattamente come in un allevamento naturale all’aperto, ma con molteplici vantaggi rispetto a quest’ultimo: azzeramento del fenomeno predatorio, minor bisogno di mano d’opera, lumache libere di vivere in modo naturale tra la vegetazione, e in ultimo ma non ultimo, una produzione annuale anche quadruplicata.

Agli introiti derivanti dalla vendita di lumache da gastronomia, si può unire anche la vendita della bava prodotta dalle chiocciole per uso cosmetico, farmaceutico e inoltre dobbiamo aggiungere una voce molto importante che è il “Caviale di Lumaca”, chiamato anche “Perle dell’Etruria”.

Le uova di lumaca, sono un pregiatissimo prodotto di colore bianco, dotate di una particolare resistenza a qualsiasi tipo di urto. Sono caratterizzate da un particolare sapore che richiama al palato, in parte quello di bosco e sottobosco e in parte quello della terra appena bagnata.

Vi è poi l’utilizzo cosmetico della bava, molto indicato per la cura degli inestetismi della pelle, oltre alla provata e indiscussa efficacia anti-age. Questo prodotto viene usato anche dall’industria farmaceutica, che lo utilizza per realizzare creme e unguenti per la cura di patologie come acne, macchie della pelle, smagliature, ustioni, cicatrici e molto altro. Tutto ciò è reso possibile dalla presenza nella bava stessa di un antibiotico naturale.